Questo è il dipinto digitale che ho regalato a Simone Micucci quest’anno.

Questo è il dipinto digitale che ho regalato a Simone Micucci quest’anno.

Questo è il dipinto digitale che ho regalato a Simone Micucci quest’anno.

Lo ha realizzato elia morettini. ♥

Sono i personaggi della campagna di DW in cui ero GM, come se dopo la grande guerra di fine campagna i tre pg si siano fatti fare un ritratto.

In mezzo c’è Shar il Gioioso (Barbaro) Principe delle Isole del Sole (che vedete fluttuare nello sfondo).  PG di Simone.

A sinistra c’è Sylvanas (Druido) unico druido esistente il cui compito è distruggere gli orrori non naturali. PG di Daniele Di Rubbo .

A destra c’è Krighen (Guerriero) la cui famiglia comanda un esercito mercenario. PG di Francesco D’Arcadia .

28 pensieri riguardo “Questo è il dipinto digitale che ho regalato a Simone Micucci quest’anno.”

  1. Le gemme fatte di resina sulla spada sono un tocco di classe.

    Adoro anche che ti sei ricordata della cascata-sciacquone che cade dal centro dell’isola.

    Poi Shar è partito che era un cazzone (Shar il Gioioso), ma effettivamente durante la campagna gli è sparito un pò il sorriso. XD.

  2. Daniele Di Rubbo

    Shar è partito come un irresponsabile che voleva solo divertirsi. Adorava lottare e gareggiare, ma odiava l’idea di tenersi la ricompensa (aveva fama di Gloria, non di Ricchezze).

    Tornare a casa e diventare il re per lui era un peso, preferiva viaggiare e cazzeggiare.

    Quando è scoppiata la guerra con l’arcipelago di fuoco temeva seriamente per la sua gente, ma non voleva tornare (per una serie di motivi un pò personali, un pò politici).

    Però improvvisamente ha cominciato a avere un obiettivo diverso da “è una gara perché mi va di gareggiare”, per la prima volta in ballo c’era qualcosa  a cui teneva.

Lascia un commento