Ciao a tutti

Ciao a tutti

Ciao a tutti,

complimenti per gli ottimi contenuti della community. Mi sono comprato da poco il manuale italiano 2^ edizione, e per praticità di lettura anche il pdf pack inglese, e pian piano sto cominciando ad orientarmi.

Ma non ho trovato da nessuna parte il pdf per gestire i fronti. Sapete se esiste una versione nella nostra lingua in giro, o passo direttamente a quelle in inglese?

Grazie a tutti.

Dubbi e problemi sui fronti

Dubbi e problemi sui fronti

Dubbi e problemi sui fronti

Quando leggi e cerchi di capire Dungeon World, tira +INT… Azz, ho fatto 4!

Spero sia la sezione giusta 🙂

Ho ripreso in mano Dungeon World dopo un po’ di tempo e subito mi sono ritornati dubbi sull’uso dei Fronti (che trovo molto utili ma non descritti bene). Partiamo da quello che ho capito: un Fronte è un insieme di 1 o più Pericoli tra loro correlati (massimo 3 per un Fronte di Avventura, massimo 5 per un Fronte di Campagna). Pur essendo correlati, questi pericoli possono svolgersi in parallelo, l’uno essere coseguenza di un altro, eccetera. Ogni Pericolo ha un certo numero di Tetri Presagi (cose che accadono e di cui i PG si possono accorgere e tentare di evitare) che porteranno al Destino Incombente. E veniamo alle domande:

РNon mi ̬ ancora chiaro ogni quanto devo far avanzare un Tetro Presagio.

– Quando due Pericoli sono l’uno conseguenza dell’altro; qui è meglio andare con un esempio: Facciamo che c’è il Pericolo Orchi il cui scopo è aprire il Nero Cancello. Alla fine degli Oscuri Presagi si raggiunge l’obbiettivo degli Orchi e parte il Pericolo Nero Cancello. Ma il Destino Incombente degli Orchi che fine fa?

— Diciamo che i giocatori impediscono agli orchi di raggiungere il loro obbiettivo. Il Manuale dice espressamente di non inserire il figlio con gli stessi obbiettivi del padre, ma dice di far sì che il figlio muova gli orchi per conquistare i villaggi, creando un nuovo Pericolo con nuovi Tetri Presagi. Allo stesso tempo però dice di non lasciar cadere il Nero Cancello ma di inserirlo perché un mago decide che non ha niente di meglio da fare che andare ad aprire il Nero Cancello per vedere l’effetto che fa. Quindi viene creato un nuovo Pericolo, con i suoi Tetri Presagi, che porterà alla fine ad aprire il Nero Cancello. Io a leggerlo così mi sembra una presa per i fondelli: i giocatori sono puniti per aver scofitto gli orchi prima che avessero aperto il Nero Cancello. Difatti da un pericolo solo se ne sono generati due: uno il cui scopo è identico a quello degli orchi, l’altro con gli orchi ma parallelo giusto per mettere ancora più nei guai i PG. Se invece i PG avessero aspettato che gli Orchi aprissero il Nero Cancello (o quasi), ci sarebbe stato solo il Nero Cancello da affrontare e non tutto insieme! È così che funziona o ho capito male io?

Infine un cosiglio: ma quanti Tetri Presagi è meglio mettere in un pericolo?

Grazie a tutti e Ciao 🙂

Ho ripreso i miei appunti con i suggerimenti per il processo di party-building, idealmente da fare prima della…

Ho ripreso i miei appunti con i suggerimenti per il processo di party-building, idealmente da fare prima della…

Ho ripreso i miei appunti con i suggerimenti per il processo di party-building, idealmente da fare prima della creazione dei personaggi. Pensavo di rimetterli un po’ a posto e magari dargli una struttura come un manuale o una procedura ispirandomi un po’ anche al world-building di Perilous Wilds.

Chi mi da una mano?

Pensavo di dividere il processo nella selezione di:

Organizzazione un gruppo più grande di cui la Squadra (party) è parte.

Missione il tipo di cose che in genere la Squadra fa come parte dell’org.

Base in sostanza il primo sito da piazzare al centro della mappa.

EDIT: Ho rimesso in sesto il documento originale:

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1rA6D1x-PmPqh4hVeqls2x_LJ4j_6_IMkax0E4MsWEuY/edit?usp=sharing

Vi viene in mente altro? Notate ripetizioni? Cambiereste le parole?

Domanda.

Domanda.

Domanda.

Con i miei pg, il prossimo inverno abbiamo deciso di giocare con i personaggi della vecchia campagne. Come vi aveva già detto.

Abbiamo però deciso di giocare uno space fantasy, tipo Spelljammer.

Ora, secondo voi, come mi dovrei comportare?

Loro, chiaramente, non conoscono nulla di questo nuovo setting, poiché nella scorsa campagna non era emerso nulla del genere.

Come si può risolvere, ad esempio un rivelare conoscenze?

Quali domande fare ad inizio campagna?

Grazie

Ciao a tutti

Ciao a tutti

Originally shared by Federico Spataro

Ciao a tutti,

stasera devo iniziare la mia prima campagna come Master in Dungeon World, dovremo creare i personaggi e il mondo circostante, ma vorrei comunque presentarmi con un’idea base dalla quale farli partire che poi arrichiremo e modificheremo in base a quel che verrà fuori dai personaggi

Avevo pensato ad un fortino sperso nel desolato nord(sud/est/ovest, si vedrà) che deve essere difeso per 3 giorni e 3 notti fino all’arrivo di X per il motivo Y dal nemico Z (un bell’esercito di non morti mi ispira in questo caso).

I PG trascorrono il primo giorno in tranquillità, quando durante la notte delle grida li svegliano dal giusto riposo (staranno facendo turni di guardia? nel caso vedremo). Un paio di nemici Z sono dentro al fortino e stanno uccidendo dei pNG indifesi! come hanno fatto ad entrare se le mura sono sorvegliate costantemente giorno e notte? (risposta: dai sotterranei dove vengono tenute le scorte di cibo. I PG dovranno trovare la falla prima che altri dell’orda nemica arrivino, senza lasciare troppo tempo sguarnite le difese delle mura, un assedio è sempre porbabile)

Che ne dite? va bene come spunto per un avventura breve?

Salve a tutti

Salve a tutti

Salve a tutti,

per natale mi sono regalato Dungeon World, stanco di sistemi complicati e limitanti.

Inutile dire che me ne sono immediatamente innamorato e ho creato una avventura.

Sarebbe dovuta essere una oneshot autoconclusiva, ma ho pensato di inserire la possibilità di finirla in modo “aperto”, nel caso dovesse piacere ai miei amici questo sistema.

Vi allego il link al pdf, mi date qualche parere/consiglio???

https://drive.google.com/file/d/18KLtN5tB5bcsUrgn75IwB8n2yqJFEnYB/view?usp=sharing

Inoltre una domanda, sul manuale nel capitolo mostri, per alcuni nei danni indica m[danni] e p[danni], cosa indicano la m/p e le parentesi?

Grazie a tutti! 😀

https://drive.google.com/file/d/18KLtN5tB5bcsUrgn75IwB8n2yqJFEnYB/view?usp=sharing

Ciao a tutti, sono di nuovo io!

Ciao a tutti, sono di nuovo io!

Ciao a tutti, sono di nuovo io!

Questa volta vi scrivo perché inizio ad avere difficoltà nella creazione dei Fronti.

Ci sono degli articoli, sia in italiano che in inglese, che approfondiscono l’argomento? O potete aiutarmi?

Vi linko il post dove parlavo della prima sessione, così non sto a riscrivere:

https://plus.google.com/+GregorySobrio/posts/f7w8GBUUdYE

Dunque, per ora stavo scrivendo il fronte di avventura.

Come primo pericolo ho inserito queste Creature Innaturali (che mi sembrano parecchio importanti). Sono guidate dalla paura, infatti attaccano per questo motivo. Sono state un'”errore”, e sono sfuggite al controllo di chi le ha create.

Il fatto è che non capisco quale Istinto e quale Tipo possano andare bene per descrivere questo pericolo. Se mi inventassi qualcosa, ad esempio

Tipo: Abominio Magico

Istinto: Paura

Potrebbe andare bene o devo rimanere ligio al 100% al manuale?

Oppure, un altro pericolo che vorrei inserire, sarebbe questo mutante magico umanoide (quindi sempre facente parte degli Innaturali), che però possiede ancora una coscienza e sta cercando la motivazione di ciò che è successo. Incrocerà sicuramente le strade del Gruppo, perché stanno cercando la stessa cosa, ma non so proprio come inserire questo pericolo seguendo al 100% le indicazioni del manuale.

Scusatemi per le domande forse stupide, e ringrazio in anticipo chi mi risponderà.

Salve a tutti.

Salve a tutti.

Salve a tutti.

È da un po’ che gioco a DW. Ho però recentemente acquistato Inverse World, il supplemento, e ne sono rimasto infatuato…

Volevo sapere se qualcuno ha già giocato in questa ambientazione, o che materiale ha aggiunto. In generale le tematiche “Pirati volanti” e “Città sospese” mi hanno sempre affascinato, e ho sempre voluto masterare una campagna in un mondo di questo tipo (negli anni ho elaborato tante idee per eventuali ambientazioni).

Comunque io consigliavo Hicaro http://cittavolanti.blogspot.ch/?m=1. Date un’occhiata a quel sito, è veramente un piccolo tesoro!

http://cittavolanti.blogspot.ch/?m=1

Ciao, volevo un’opinione da GM che conoscano già bene DW riguardo alla creazione dei fronti.

Ciao, volevo un’opinione da GM che conoscano già bene DW riguardo alla creazione dei fronti.

Ciao, volevo un’opinione da GM che conoscano già bene DW riguardo alla creazione dei fronti. Dopo la prima avventura, il manuale è molto specifico sui metodi per gestire questa fase (fronti che si dividono in pericoli che si dividono in oscuri presagi ecc…, magari ho anche saltato un passaggio). Inoltre fornisce un elenco di pericoli possibili (organizzazione ambiziose, luogo maledetto ecc) e un elenco di mosse possibili per ogni tipo di pericolo.

La domanda è: quanto siete fedeli a questa sezione del manuale? Seguite le istruzioni alla lettera? Se potete commentate per approfondire,

grazie in anticipo.