Dato che questo sabato mattina non riesco a fare nient’altro a parte pubblicare roba, condivido con voi anche questo…

Dato che questo sabato mattina non riesco a fare nient’altro a parte pubblicare roba, condivido con voi anche questo…

Dato che questo sabato mattina non riesco a fare nient’altro a parte pubblicare roba, condivido con voi anche questo file.

Piccola premessa: nasce da una giocatrice che impersonava un Telepata, il quale nell’equipaggiamento poteva scegliere uno strumento di divinazione. Dopo averci ragionato un po’ (se scorrete i post troverete un’orrenda Balestra del Legame che nasceva proprio per quello) siamo voluti passare ai Tarocchi. Ora, dato che a me le cose piace farle con criterio, mi sono fatto una cultura di cartomanzia tra wikipedia, pagine esoteriche e varie (mai più!) e, con l’aiuto di Giulia, sono giunto a questo file.

Le carte, in base al fatto che vengano pescate dritte o capovolte, pur mantenendo invariato il simbolo, acquistano un significato positivo o negativo; come potete vedere, si tratta di cose molto generali e quindi che possono dare adito ad un sacco di interpretazioni (e secondo me questa è una buonissima cosa). Troverete a lato la mossa personalizzata che ho creato e gli slot delle carte che si aggiornano ad ogni modifica del file in maniera randomizzata. Il risultato al tavolo è stato strepitoso perché questo oggetto è sia prescritto che predittivo: un ufficiale sul quale la Telepata aveva provato i tarocchi (e che per me GM aveva un ruolo ancora poco chiaro) ha ricevuto la carta Imperatore dritta e Diavolo rovesciata e ciò mi ha dato dei motivi per approfondire il png e legarlo di più ai giocatori. Allo stesso modo, è prescritta per i PG perché possono essere sfruttati ad esempio per far prendere loro coscienza del fronte che avanza. Spero che possiate trovarlo utile o interessante da provare, per stamattina non rompo più :p

3 pensieri riguardo “Dato che questo sabato mattina non riesco a fare nient’altro a parte pubblicare roba, condivido con voi anche questo…”

  1. Idea carina. Io ho usato in passato i tarocchi come strumento di ispirazione per il GM nel descrivere successi / fallimenti delle azioni dei PG, in un sistema custom (ispirato dall’antico Everway).

    La mossa non mi piace molto. Di istinto io avrei detto che con 10+ il giocatore può pescare 2 carte e scegliere quella che lo ispira di più per la situazione attuale, con 7-9 si deve beccare quello che arriva. Con 6- il giocatore non pesca, ma il GM fa la sua solita mossa, che in aggiunta può essere “scegli una carta a tua scelta dal mazzo e mettila in gioco”.

Lascia un commento