Richiesta di aiuto:

Richiesta di aiuto:

Richiesta di aiuto:

Domenica dovrei fare una dimostrazione di DW per una fiera. Essendo la prima volta vorrei chiedere a chi ha già vissuto la situazione come hanno impostato la cosa. Immagino che non si faccia partire una prima sessione “canonica” altrimenti si passerebbe un sacco di tempo a creare l’ambientazione senza giocare. Consigli?

7 pensieri riguardo “Richiesta di aiuto:”

  1. Dipende da quale sia il vero intento e da quanto tempo si abbia a disposizione, di base. La parte di creazione è parte integrante del gioco e, personalmente, se riesco la faccio vedere. Insomma, è parte proprio del gioco, non è che si perda tempo “senza giocare”.

    Poi qualche scena (almeno un combattimento) per far vedere come funziona, se rimangono 5-10 minuti due parole su creazione fronti e mostri.

    Ma dipende veramente dall’obiettivo, se mi dici “dimostrazione del gioco”, ecco, allora provo a dimostrare il gioco in tutte le sue parti.

  2. Portati qualche starter.

    Dai le schede ai giocatori, le fai compilare facendo qualche domanda che userai nell’avventura.

    Se le risposte sono abbastanza compatibili con una delle avventure che hai portato fagli le domande iniziali e via.

    Se non hai modo di usarne nessuna improvvisa un’avventura. Non ci vuole molto per 2 ore scarse di gioco.

    Tieni conto che essendo un fantasy non dovrebbero partire troppo per la tangente, se lo fanno e non puoi usare gli starter selezionati ti hanno dato probabilmente tanti di quegli spunti che puoi improvvisare una campagna.

    Puoi immaginare un’avventura da demo come un five (anche quattro) rooms dungeon:

    https://1d4chan.org/wiki/Five_Room_Dungeon

    Tieni conto che la logica si applica anche alle avventure cittadine o a qualsiasi altra. Una “stanza” è una “scena”.

    qualche esempio:

    https://roleplayingtips.com/5-room-dungeons/

  3. Nicola Urbinati

    non dico che la parte di creazione sia una perdita di tempo anzi, personalmente da GM la trovo la mia parte preferita. Tuttavia per chi viene con l’intenzione di provare (e parliamo di una fiera di giochi dove difficilmente si perde una mattinata ad un solo stand) magari è meglio una dimostrazione “ottimizzata” che dia una panoramica del sistema. O no?

Lascia un commento